Liga: show del Barcellona a Cordoba, Ronaldo trascina il Real a Siviglia

50
0
CONDIVIDI
Ronaldo

E’ stato un sabato di Liga spettacolare in Spagna. Barcellona e Real Madrid hanno confermato i loro ottimi momenti di forma vincendo alla grande contro Cordoba e Siviglia.

La trasferta andalusa per le due battistrada del massimo campionato iberico era iniziata nel pomeriggio dove un Barcellona stratosferico demoliva per 8-0 un Cordoba sempre più invischiato nella zona retrocessione. Giornata di magie per i tre tenori Suarez-Messi-Neymar, tutti e tre a segno ma con l’ex Liverpool che si conferma letale in attacco con la sua prima tripletta in blaugrana. Sontuoso anche il solito Messi, aurore del 21° assist stagionale e della doppietta con cui ha festeggiato la notizia della seconda gravidanza di sua moglie Antonella. Bravo il Barça di Luis Enrique a gestire la gara, anche perché prima della goleada il Cordoba aveva retto all’urto dei catalani per oltre 40′ di gioco. Una  magia di Rakitic ha sbloccato il risultato dando poi il via al fiume di reti della capolista.

Casillas eguaglia Zubizzareta con 333 vittorie nella liga

Poco distante però, al Pizjuan di Siviglia, il Real Madrid ha risposto al Barça vincendo 3-2 contro i padroni di casa. Il trascinatore, neanche a dirlo, è stato Cristiano Ronaldo, autore di una tripletta che lo proietta in testa alla classifica cannonieri con 42 reti segnate in 35 partite di Liga. Numeri da copogiro per un calciatore straordinario, che nel momento più difficile si è caricato sulle spalle il Real in una trasferta chiave per la lotta al titolo. Il Siviglia infatti era imbattuto in casa da ben 34 partite e meno di un mese fa costrinse sul pari anche il Barcellona. Con tre reti da autentico centravanti (splendido il terzo gol con una colpo di testa sul secondo palo da applausi) Ronaldo ha tenuto il Real a -2 dalla vetta portando entusiasmiamo anche in vista della sfida di martedì contro la Juventus in Champions League.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS