CONDIVIDI

Come molte altre aziende che operano nel mercato della tecnologia, anche Samsung utilizza un ciclo di aggiornamento annuale per i propri prodotti. Questo significa che è abbastanza facile capire quando sta per arrivare un nuovo dispositivo. La linea Galaxy S, ad esempio, viene rinnovata a inizio anno mentre la serie Note viene aggiornata nel corso dell’ultimo trimestre dell’anno.

Anche se ci separano diversi mesi dal rilascio del nuovo Galaxy Note 5 è arrivato il momento di iniziare a fare un resoconto di ciò che sappiamo.

Quando arriverà?

Il nuovo Galaxy Note 5 sarà presentato da Samsung al prossimo IFA 2015, fiera che si terrà a Berlino a settembre. Dovrebbe avere come nome in codice SM-N920F, simile a quello dell’attuale Galaxy Note 4, che è SM-N910. L’IFA 2015 avrà inizio il 4 settembre e terminerà il 9, quindi con molta probabilità il nuovo Galaxy Note 5 sarà presentato il 2 settembre.

Che caratteristiche metterà a disposizione?

Il phablet di Samsung potrebbe mettere a disposizione il nuovo display da 5,9 pollici Ultra HD (4K) Super AMOLED su cui l’azienda sudcoreana starebbe lavorando da mesi. Secondo Phone Arena, la risoluzione di questo display dovrebbe essere pari a 3840 x 2160 pixel, quindi con una densità di pixel per pollice pari a 746 (PPI). Per farvi un confronto, il display da 5,5 pollici di iPhone 6 Plus ha una quantità di pixel per pollice pari a 401 (PPI)

Insieme al Galaxy Note 5 Samsung dovrebbe mettere sul mercato anche una variante dual-edge (stile Galaxy S6 edge) con display da 5,78 pollici.

La stessa fonte ha anche pubblicato qualche rendering, ispirato allo stile del Galaxy S6, che ci permette di capire in anticipo come potrebbe essere il nuovo Galaxy Note 5.

La fotocamera posteriore dovrebbe essere da 18 megapixel mentre quella frontale, per i selfie, monterà un sensore da 5 megapixel. Altre fonti parlano di una fotocamera posteriore da 21 megapixel e una frontale da 6 megapixel. A completare il quadro delle specifiche troviamo una memoria interna da 128 GB, una porta Type-C, un lettore per impronte digitali, una batteria da 4.100 mAh e un processore Qualcomm Snapdragon 810 octa-core affiancato da 4 GB di memoria RAM.

Quanto costerà?

Il Galaxy Note 4 è stato messo in commercio al prezzo di 599 dollari. Il Note 2 costava 550 dollari al debutto mentre il Note 3 599 dollari. È quindi lecito aspettarsi un prezzo compreso tra i 550 e i 599 dollari per il Galaxy Note 5.

rendering Galaxy Note 5

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS