Konami conferma la cancellazione di Silent Hills

33
0
CONDIVIDI

In seguito alle voci che sono state diffuse in rete nel corso delle ultime ore e che vi avevamo anticipato qui, anche Konami dice la sua e conferma la cancellazione di Silent Hills, nuovo capitolo della nota saga horror la cui direzione sarebbe dovuta essere affidata al game designer Hideo Kojima e al regista cinematografico Guillermo del Toro.

A seguire, riportiamo la breve dichiarazione che la società ha rilasciato alla testata internazionale Kotaku:

Konami è impegnata con nuovi titoli Silent Hill, tuttavia il progetto embrionale Silent Hills sviluppato con Guillermo del Toro e con la partecipazione di Norman Reedus non sarà continuato. I termini con cui sono coinvolti Kojima e Del Toro e le discussioni sui progetti futuri di Silent Hill sono ancora in corso. Rimanete sintonizzati per ulteriori annunci.

Pur essendo stato dunque cancellato Silent Hills, Konami dichiara di non aver assolutamente intenzione di abbandonare il brand di Silent Hill.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS