Guardiola: “Contento per il titolo, ora pensiamo alla coppa” [VIDEO]

77
0
CONDIVIDI
Guardiola

Dopo la conquista del titolo di Bundesliga n°25 con il Bayern Monaco, Pep Guardiola si tuffa sull’impegno di Coppa di Germania contro il Borussia Dortmund. Sarà una semifinale difficilissima, contro un avversario in ripresa e che soprattutto non ha altri obiettivi che quello di conquistare la finale di Berlino per regalare a Jurgen Klopp l’ultimo titolo alla guida dei gialloneri.

Guardiola lentamente sta recuperando tutti i suoi effettivi e forse questa sera all’Allianz Arena ritroverà dalla panchina anche il genio di Arjen Robben dopo ben cinque settimane di stop, la vera minaccia per gli uomini di Klopp, come apertamente dichiarato dallo stesso tecnico gallonero in conferenza stampa. In sette partite ufficiali contro il Borussia Dortmund, l’ex real ha segnato ben sette volte, di cui una pesantissima nella finale di Champions League il 25 maggio 2013 a Wembley. non dimenticando anche la rete dello scorso anno in finale di Coppa di Germania che valse i tempi supplementari. L’olandese si è allenato a pieno regime in questi giorni ed è pronto a scendere in campo già dal primo minuto anche se difficilmente Guardiola lo rischierà subito. Lo stesso attaccante ha confermato a Bild si sentirsi bene ma di non sapere se giocherà a no:

“Non posso confermare se giocherò o no ma la mia riabilitazione è terminata e mi sento bene. Medici,  fisioterapisti e tutti i componenti dello staff hanno svolto un lavoro eccellente e mi sento pronto per scendere in campo. Il mio no è stato un infortunio lieve e per questo siamo stati molto cauti. Adesso il mio obiettivo è quello di riprendere velocemente il ritmo partita per farmi trovare pronto alla sfida con il Barcellona”. 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS