Addio ai cavi fuori posto con CableBin di Bluelounge: la recensione

926
0
CONDIVIDI
CableBin

Computer, tablet, smartphone e, se siete veri geek, anche smartwatch. Tutti questi dispositivi vengono alimentati da una presa di corrente. Con collegamento continuo o da collegare almeno una volta al giorno, nel caso dei dispositivi mobili, questi alimentatori portano in media sotto alla vostra scrivania dai due ai cinque cavi.

CableBin internoL’utilizzo di una ciabatta è quindi obbligatorio ma se volete tenere il vostro spazio di lavoro organizzato nel migliore dei modi dovete affidarvi a soluzioni alternative, come quella sviluppata da Bluelounge. Stiamo parlando del CableBin, una sorta di cestino raccogli cavi e organizza ciabatte che renderà più pulito il vostro ambiente. Realizzato con materiali di alta qualità, come la plastica ignifuga, è disponibile per l’acquisto in due diverse tonalità di legno: Light Wood (chiaro) e Dark Wood (scuro). All’interno del CableBin possiamo agganciare una o più ciabatte utilizzando gli appositi ganci che troviamo all’interno della confezione. Utilizzando questi supporti in gomma con striscia adesiva, lo spazio all’interno del cestino raccogli cavi di Bluelounge può essere ottimizzato nel migliore dei modi arrivando a contenere ancora più ciabatte e ancora più cavi.

Ecco come siamo riusciti a migliorare il nostro spazio di lavoro utilizzato CableBin.

CableBin prima dopo

CableBin altoLe fessure laterali permettono di fare uscire i cavi mantenendo lo spazio organizzato e pulito. Potete anche appoggiare un gadget tech, come una Apple TV o un router, sopra il coperchio del CableBin. Quest’ultimo è dotato di una fessura con copertura in gomma che, se aperta, permette di far uscire un cavo in cima al coperchio per alimentare un qualsiasi dispositivo appoggiato sulla superficie posteriore.

CableBin è disponibile sullo store Bluelounge a 89,95 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS