Uber, a Shanghai dopo le auto arrivano gli elicotteri

La compagnia di San Francisco lancia un nuovo servizio per volare sulla città a prezzi concorrenziali. Basteranno 450 euro per godersi un panorama mozzafiato per 30 minuti. Dopo le auto Uber rivoluzionerà anche il trasporto aereo?

265
0
CONDIVIDI
Uber

Non solo taxi. Uber lancia in Cina un nuovo servizio per i voli turistici in elicottero. Dopo aver provocato un terremoto globale nel settore del trasporto persone col suo sistema di prenotazioni online, la compagnia con sede a San Francisco ha annunciato l’ingresso in questo nuovo settore tramite ill suo microblog cinese, fornendo indicazioni sul tipo di servizio che vanno a offrire. I voli durano 30 minuti e si svolgono sopra la metropoli di Shanghai su un elicottero EC 135. Il giro costa 2.999 yuan (circa 450 euro), prezzo nel quale è incluso il trasporto dei passeggeri dalle loro case o dai loro alberghi fino all’ eliporto di partenza.

Nell’annuncio dato dalla società americana si legge: «Nessun bisogno di rimanere bloccati nel traffico o di fermarsi ogni due minuti ai semafori. Ora potete volare su un super-elicottero e vedere dall’ alto la bella Shanghai».

uber elicottero

I media cinesi focalizzano il “target” di questa nuova attività verso un tipo di utenza molto particolare, come le coppie che pianificano il matrimonio. Uber ha in corso operazioni analoghe negli Stati Uniti, in India, Brasile e Sud Africa. Il suo servizio di taxi in Cina è attivo nelle metropoli ma deve fare i conti con l’ agguerrita concorrenza delle compagnie locali come la Didi Dache e la Luaidi Dache.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS