CONDIVIDI
Microsoft

Nel terzo trimestre del 2015, concluso il 31 marzo, Microsoft ha venduto 8,6 milioni di smartphone Lumia. Questo dato certifica un incremento delle vendite pari al 18% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I ricavi provenienti dalla vendita degli smartphone ammontano a 1,4 miliardi dollari nel trimestre in questione (-16% rispetto allo scorso anno). Gli smartphone non Lumia venduti da Microsoft nel terzo trimestre del 2015 sono stati 24,7 milioni, in calo rispetto a un anno fa.

La divisione tablet ha registrato un fatturato pari a 713 milioni di dollari, in crescita del 44% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Come al solito Microsoft non ha fornito dati precisi sulle vendite dei tablet Surface.

Le vendite dei tablet Surface crescono del 44%

Complessivamente, Microsoft ha registrato un fatturato di 21,7 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2015. Lo scorso anno, nel terzo trimestre, il fatturato complessivo era pari a 20,4 miliardi di dollari. I risultati positivi registrati in questo trimestre sono anche merito della nuova ristrutturazione societaria che ha porterà al licenziamento di 18.000 persone entro la fine di giugno 2015.

La divisione Consumer ha visto il suo fatturato crescere dell’8% mentre il fatturato di Windows OEM Pro è sceso del 19%. I ricavi della divisione Commercial sono saliti del 5% arrivando a toccare quota 12,8 miliardi dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS