HydraDock, l’Hub multifunzione per il nuovo MacBook

877
0
CONDIVIDI
HydraDock_MacBook

Gran parte delle periferiche che quotidianamente colleghiamo al nostro PC necessita di un apposito cavo per funzionare. Per questo motivo, la scelta di Apple di inserire nel nuovo MacBook un’unica porta USB Type-C è stata criticata da molti: nonostante la sua versatilità, infatti, gli accessori messi a disposizione dall’azienda di Cupertino sono comunque soggetti ad alcune limitazioni. Da Kickstarter arriva però HydraDock, un pratico accessorio creato dalla statunitense KickShark, che al suo interno racchiude tutte le porte normalmente presenti su un classico computer portatile.

Le uscite presenti sono ben 11: troviamo l’ingresso per le cuffie da 3,5mm, un ingresso Gigabit Ethernet, uno slot per schede SDXC, un ingresso Mini DisplayPort, un ingresso HDMI, quattro porte USB 3.0 e due porte USB Type-C. Inoltre, rialzando leggermente la parte posteriore, HydraDock favorisce il passaggio dell’aria e aiuta a mantenere fresco il dispositivo, caratteristica utile per un portatile privo di ventole.

Il progetto ha già superato in pochi giorni la cifra necessaria all’inizio della produzione e i test necessari per la vendita. HydraDock si può acquistare per 129 dollari con inizio delle spedizioni previsto per il mese di giugno. Qui sotto un breve video di presentazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS