Bundesliga: il Werder vince il derby con l’Amburgo, pari per il Wolfsburg

29
0
CONDIVIDI

Il Nord Derby102 è del Werder Brema, che nel posticipo domenicale del 29° turno di Bundesliga ha battuto 1-0 l’Amburgo grazie a gol di Franco Di Santo su calcio di rigore, assegnato per un fallo di Valon Behrami su Junuzovic . Non è bastato agli ospiti l’esordio di Bruno Labbadia in panchina per evitare l’ennesima sconfitta e la sesta gara di fila senza segnare reti, altro record negativo per il club.

 

Oltre all’ultimo posto in classifica i Dinos perdono anche il Derby e con esso altre piccole speranze di evitare la retrocessione. A cinque giornate dalla fine, sarà molto difficile agguantare almeno il terzultimo posto valido per lo spareggio. Al contrario i Verdi di Skripnik possono cullare ancora il sogno Europa League che ora di sta solamente 4 lunghezze. Fino alla fine siamo certi che il Werder ci proverà.

Il Werder brema ha festeggiato la vittoria n° 500 in Bundesliga

Termina una settimana terribile anche il Wolfsburg che dopo la sonora sconfitta contro il Napoli per 4-1 patita in Europa League, pareggia in extremis contro lo Schalke 04 per 1-1.Gara difficile per i Lupi che di fronte si sono trovati uno Schalke trasformato negli uomini (con Sanè, Howedes, Friedrich e Kolasinac dal primo minuto) e nella mentalità da Roberto Di Matteo. Dopo il vantaggio degli ospiti firmato proprio dal baby gioiello Sanè, i biancoverdi di Hecking hanno trovato i pari grazie a De Bruyne che ha segnato il 29 gol stagionale tra campionato e Coppe.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS