15 trucchi per scattare il selfie perfetto con iPhone

1039
0
CONDIVIDI

1Utilizzare la funzione BURST

Questa funzione permette di scattare una rapida sequenza di tre o più foto alla volta fino a un massimo di dieci foto al secondo. Una volta catturate sarà il vostro smartphone a consigliarvi la migliore, oppure se la foto non vi convince potrete scegliere quella più adatta.

2Scattare le foto sempre orizzontalmente

Di certo non è l’operazione più naturale che ci possa essere, visto che la maggior parte delle persone tende a scattare le foto verticalmente, soprattutto per la scomodità di tenere lo smartphone in posizione orizzontale. Ma se ci pensate tutto è orizzontale: gli occhi, il computer, il televisore. Potete anche utilizzare un bastone per i selfie se lo avete.

3Utilizzare i tasti del volume del telefono

Quando cerchiamo di scattare un selfie di coppia o di gruppo, il telefono lo teniamo quasi sempre in posizione orizzontale, ma la scomodità di schiacciare lo schermo per scattare la foto è di un livello estremo. La soluzione consiste nel premere i tasti del volume dello smartphone, che fungeranno da scatto. Non dimenticate che si possono utilizzare anche i tasti dell’auricolare.

4Scegliere il focus

La maggior parte dei telefoni di ultima generazione, come iPhone, possiedono la funzione autofocus e la possibilità di selezionare il soggetto della foto premendo sullo schermo. Una volta scelto sarà sufficiente selezionare l’area e il telefono regolerà automaticamente l’illuminazione.

5Editare le foto con i filtri predefiniti su iPhone

Con gli ultimi aggiornamenti Apple ha introdotto la possibilità di editare la propria foto non solo nell’orientamento ma anche con simpatici filtri che la renderanno unica.

6Utilizzare i filtri

I filtri vi renderanno la vita più facile soprattutto quando vi piace il soggetto della foto ma non i colori. In condizioni di luminosità eccessiva perché non optare per un filtro bianco e nero stile film degli anni 50?

7Scattare foto con un telecomando wireless

Si tratta di un comodo telecomando dotato di un singolo tasto che si collega via Bluetooth a qualsiasi smartphone e consente di scattare foto anche a distanza (fino a tre metri).

8Utilizzare la funzione timer

Il timer è ormai una funzione presente su tantissimi dispositivi ed è veramente utile quando si devono scattare foto di gruppo, anche a distanza.

9Attivare l’HDR

Acronimo di High Dynamic Range, HDR è sicuramente una di quelle funzionalità che deve rimanere sempre attiva. Quando scattiamo una foto, quest’ultima è composta da tre elementi: l’immagine sovraesposta, quella sottoesposta e una via di mezzo. HDR è in grado di fondere queste tre componenti eliminando i toni alti e bassi. Il risultato è una foto con più profondità di campo e ricca di colore. È una grande funzione consigliata anche dal fotografo Kevin Lu che la considera un valido sostituto della luce.

10Scattare selfie dinamici

Scattare un selfie o una foto statica è ormai una cosa che sanno fare tutti. Allora perché non rendere le cose ancora più avvincenti provando a creare un selfie dinamico? Per gli utenti Apple è stata progettata la funzione lapse, che permette di velocizzare dei video da 30 secondi in pochi istanti. Molte applicazioni di terze parti offrono lo stesso servizio, quindi cosa state aspettando?

11SNAP!

Non possono mancare gli accessori per valorizzare le vostre foto. Questo fantastico kit trasforma lo smartphone in una vera e propria fotocamera. Comprende un otturatore, una presa e un set di lenti, tra cui troviamo un obiettivo grandangolare e un obiettivo macro per realizzare magnifiche foto di paesaggi o immortalare i più piccoli dettagli.

12PHHHOTO

Un’applicazione che trasforma le vostro foto in simpatiche GIF animate da condividere su qualsiasi piattaforma social con un semplice tocco.

13Litely

Altra app da aver nella vostra cartella Foto. Consente di aggiungere in pochi secondi tonalità bellissime alle vostre foto, come su una pellicola. Regola taglio, esposizione, nitidezza, vividezza e vignettatura per ottenere foto più belle.

14Be Funky

Un app a 360° con la quale potete editare ogni vostra foto, effettuare collage e utilizzare tonnellate di font e formati per le foto, in modo da creare il selfie perfetto.

15Luce naturale e linee principali

La luce naturale è il modo più sicuro per creare una foto pulita e ricca di colori. Utilizzare il flash è una soluzione valida da prendere in considerazione quando si è in carenza di luce, ma attenzione perché potrebbe rovinare i vostri effetti. Le linee principali sono delle line presenti all’interno dell’immagine che attirano l’attenzione dell’osservatore. Sono da considerarsi come delle linee guida che aiutano lo spettatore a seguire il filo logico della foto per comprendere il suo significato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS