Bundesliga: Vittorie scaccia polemiche per Bayern e Dortmund, Hannover nel baratro

58
0
CONDIVIDI

Tutto facile per le big in Bundesliga che nel 29° turno portano a casa successi facili e meritati. Chi doveva vincere, e l’ha fatto con disinvoltura, sono state Bayern Monaco e Borussia Dortmund, che si o sono lasciate alla spalle una settimana piena di polemiche (l’addio anticipato di Klopp da una parte e la polemica Guardiola-staff medico e sconfitta col Porto dall’altra) strapazzando rispettivamente Hoffenheim e Paderborn. Più difficile il compito dei bavaresi che in trasferta contro i biancoblù di Gisdol hanno badato prima a non prenderle per poi colpire con il destro dal limite di Rode e poi nel finale con l’autogol di Beck. Vittoria importante per preparare al meglio il ritorno contro il Porto in Champions League. Molto più semplice il compito del Borussia che in casa ha ritrovato le reti di Mkhitaryan e Kagawa nel 3-0 nel mini-derby della Ruhr.

 

Spettacolo invece a Leverkusen dove con un sono 4-0 il Bayer ha spedito nel baratro l’Hannover, ora a soli 3 punti dalla zona retrocessione e con il probabile esonero di Korkut che potrebbe arrivare già stasera. I rossi di Schmidt e con questa vittoria agganciano il M’gladbach al terzo posto in classifica. Vittoria fondamentale anche per il Mainz sul campo del Friburgo, successo firmato dalla doppietta di Okazaki che dopo essere stato “invocato” in settimana dal tecnico Schmidt ha subito ripagato la fiducia con una doppietta. 0-0 tra Hertha e Colonia

 

Risultati e marcatori – 

Borussia Dortmund – Paderborn                                  3-0
(48′ Mkhitaryan, 55′ Aubameyang, 80′ Kagawa)
Bayer Leverkusen – Hannover                                      4-0
(20′ Toprak, 40′ Brandt, 49′ Papadopoulos, 70′ Kiessling)
Hoffenheim – Bayern Monaco                                       0-2
(38′ Rode, 93′ Beck aut.)
Hertha Berlino – Colonia                                               0-0
Friburgo – Mainz                                                            2-3
(39′, 45′ Okazaki, 81′ Mehmedi, 84′ Malli, 90′ Schmid)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS