Sony annuncia le nuove compatte Cyber-shot DSC-WX500 e HX90

1027
0
CONDIVIDI
Cyber-shot DSC-HX90_HX90V

Sony ha annunciato le nuove Cyber-shot DSC-HX90/HX90V e DSC-WX500, due nuove fotocamere compatte superzoom che combinano una straordinaria qualità d’immagine a un corpo dalle dimensioni estremamente ridotte. Entrambe le fotocamere montano un sensore CMOS Exmor R retroilluminato da 18,2 megapixel e un processore d’immagine BIONZ X che assieme garantiscono scatti incredibilmente realistici.

Cyber-shot DSC-WX500

Nonostante le dimensioni ridotte le nuove Cyber-shot DSC-HX90/HX90V e DSC-WX500 sono equipaggiate con un obiettivo Zeiss Vario-Sonnar T* con zoom ottico 30x equivalente a 24-720 mm, in grado di assicurare, grazie allo stabilizzatore ottico d’immagine a 5 assi e al sistema Optical SteadyShot, immagini nitide e senza distorsioni anche con impostazioni di zoom più elevate.

Cyber-shot DSC-HX90_HX90V_top

Il sistema Fast Intelligent AF ereditato dalle serie di fotocamere Sony α7, rende la messa a fuoco automatica veloce e allo stesso tempo incredibilmente precisa. Il display LCD da 3” a 921.000 punti risulta perfetto per i selfie grazie alla possibilità di essere orientato di 180°. Presente inoltre una ghiera di regolazione a cui è possibile assegnare una determinata funzione con la messa a fuoco o lo zoom, un flash pop-up, utile per per gli scatti in condizioni di scarsa luminosità, e ovviamente le connettività Wi-Fi e NFC.

Cyber-shot DSC-HX90_HX90V_back

Le differenze tra la nuove compatte di Sony sono sostanzialmente due: rispetto alla WX500, la HX90 e HX90V possiedono un mirino OLED Tru-Finder a comparsa e, solo per la HX90V, GPS integrato. Per quanto riguarda i prezzi le nuove Sony Cyber-shot DSC-WX500 e DSC-HX90/HX90V sono disponibili rispettivamente a 399 €449 €469 € (HX90V). Per maggiori dettagli potete fare riferimento alle pagine dedicate sul sito ufficiale: qui per la DSC-WX500, qui per la DSC-HX90 e qui per la DSC-HX90V.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS