Chrome su iPhone porta la ricerca vocale nel Centro Notifiche

81
0
CONDIVIDI
Chrome

Google aggiorna l’applicazione Chrome per iPhone e iPad e introduce la ricerca vocale nel Centro Notifiche. La nuova versione (42.0.2311.47) mette a disposizione un widget che potete inserire nella visuale Oggi. In questo widget avete due pulsanti: nuova finestra e ricerca vocale.

Premendo nuova finestra aprite un altro tab all’interno dell’applicazione Google Chrome. Così facendo potete avviare il noto browser dell’azienda di Mountain View direttamente dal Centro Notifiche, con un swipe dall’alto verso il basso. Il pulsante ricerca vocale consente di vivere un’esperienza molto simile a quella offerta da Siri, però nel Centro Notifiche di iPhone e iPad. Potete utilizzare questo pulsante per avviare la ricerca vocale e chiedere ciò che volete.

La nuova versione di Chrome introduce anche il supporto a 1Password e LastPass. Se avete installata sul vostro dispositivo mobile Apple una di queste due applicazioni potete utilizzare il supporto appena introdotto per riempire automaticamente il campo password senza abbandonare l’applicazione di Google.

Scorrendo verso il basso una pagina web compaiono diverse opzioni. Possiamo effettuare un refresh della pagina web oppure aprire una nuova scheda, o chiudere quella attuale.

Potete scaricare gratuitamente la nuova app Google Chrome da qui.

Nei giorni scorsi Google ha aggiornato anche Chrome per desktop. La nuova versione 42 abbandona il supporto a Java e Silverlight, due tecnologie diventate obsolete. I due plugin fanno uso delle API NPAPI (Netscape Plugin API), non più supportate dal browser. Per il momento sarà ancora possibile attivarle manualmente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS