Apple non ama il bastone per i selfie. Vietato portarli al WWDC 2015

465
0
CONDIVIDI
tim cook

Apple vieta i bastoni per i selfie al WWDC 2015, evento che andrà in scena a San Francisco dall’8 al 12 giugno. Questo accessorio, considerato a sorpresa una delle più importanti invenzioni del 2014 secondo la rivista TIME, non potrà essere portato all’interno del Moscone Center dagli sviluppatori che avranno l’opportunità di partecipare al keynote di apertura e alle sessioni seguenti.

Tra le regole dettate da Apple agli sviluppatori che parteciperanno all’evento si legge:«Non potrete usare selfie stick o monopiede simili nelle aree del Moscone West o degli Yerba Buona Gardens». Non è la prima volta che l’azienda di Cupertino obbliga i partecipanti a un evento a rinunciare agli autoscatti. Da sempre è proibito accedere all’interno del Moscone con equipaggiamenti fotografici o video professionali. È anche proibito fare registrazioni, ma in passato non era mai stato fatto un riferimento così esplicito ai bastoni per i selfie.

I normali autoscatti sono però ammessi. Lo stesso Tim Cook, CEO di Apple, ha dimostrato in più di un’occasione di gradire questo genere di foto facendosi immortalare con fan e giornalisti fuori dagli Apple Store o prima di un evento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS