Apple Watch: 1 milione di unità pre-ordinate. Il modello Sport è il più scelto

191
0
CONDIVIDI
Apple Watch Edition foto

Grandi. Questo è l’aggettivo utilizzato da Tim Cook per definire il numero di pre-ordini registrati da Apple nel giorno del debutto di Apple Watch, il dispositivo wearable che ha convinto a metà la stampa durante le prime recensioni. Il 10 aprile sono state aperte le prenotazioni del nuovo indossabile dell’azienda californiana e dopo pochi minuti dall’apertura degli store online, molti modelli risultavano già in ritardo con le spedizioni, sintomo che le scorte erano terminate.

Non abbiamo dati ufficiali da consultare ma grazie alla società Slice Intelligence, che tiene traccia delle vendite degli e-commerce tramite le email di conferma, possiamo stabilire che sono un po’ più di 1 milione gli Apple Watch ordinati. Questo dato è approssimativo poiché è stato estrapolato da un campione di 9.080 persone che hanno accettato di avere la loro e-mail monitorata dal servizio di Slice Intelligence.

Una carrellata con le 20 applicazioni già disponibili per Apple Watch

Di questo milione, quasi due terzi sono Apple Watch Sport, il modello più economico messo in vendita. La variante Edition, con un prezzo di partenza che supera i 10.000 dollari, non ha raggiunto un volume di vendita elevato non finendo, quindi, nelle email monitorate da Slice Intelligence.

Il modello sport con cinturino nero ha dominato nella categoria low-cost. Il cinturino Milanese Loop si piazza al secondo posto. Per quanto riguarda le dimensioni, il più scelto è stato Apple Watch con cassa da 42 millimetri (71%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS