Apple aggiorna Final Cut Pro X: ecco tutte le nuove caratteristiche

391
0
CONDIVIDI

Apple aggiorna Final Cut Pro X, il suo programma più avanzato per l’editing professionale dei video. Nel nuovo aggiornamento 10.2 troviamo titoli 3D facili da aggiungere, nuovi effetti e il supporto a nuovi formati, oltre all’elaborazione di file RED RAW accelerata tramite GPU.

Aggiornato anche Motion, software che dà la possibilità di creare materiali e ambienti ad hoc e di pubblicarli in Final Cut Pro X.

Final Cut Pro X sta rivoluzionando l’editing dei film

La nuova versione 4.2 di Compressor facilita l’elaborazione e l’esportazione dei film per la messa in vendita su iTunes Store. Basta scegliere il filmato, il trailer, i sottotitoli e altro ancora, e Compressor creerà un iTunes Store Package, che gli utenti potranno inviare a un iTunes Delivery Partner per la vendita sullo Store online.

Final Cut Pro X

Con il passare degli anni Final Cut Pro è diventato uno dei strumenti più apprezzati dai professionisti. Glenn Ficarra e John Requa, co-registi del film “Focus – Niente è come sembra”, uscito nelle sale cinematografiche nel 2015, hanno dichiarato: «Ci siamo trovati benissimo con Final Cut Pro X per l’editing di Focus. Abbiamo creato i titoli finali direttamente in Final Cut Pro e ora, con le nuove funzioni per titoli ed effetti 3D, potremo raggiungere nuovi livelli con la grafica in-app. Stiamo utilizzando il nuovo Final Cut Pro per il nostro prossimo film.»

Final Cut Pro 10.2 è disponibile sul Mac App Store a 299,99 euro. Motion 5.2 e Compressor 4.2 sono invece disponibili a 49,99 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS