Bayern, Gaudino si toglie dal mercato

223
0
CONDIVIDI

A soli 18 anni, Gianluca Gaudino ha già le idee molto chiare. Il centrocampista del Bayern Monaco ha infatti dichiarato, tramite il padre e consulente Maurizio (ex calciatore anche lui) di non voler lasciare il club bavarese per accettare un prestito.

Gaudino, che in stagione ha disputato 7 partite con i “grandi” di Pep Guardiola, ha firmato un contratto con i Campioni di Germania fino al 2018, così come l’altro gioiello Sinan Kurt.

Gaudino non vuole lasciare il Bayern per crescere sotto la guida di Pep Guardiola

Maurizio Gaudino, tramite le pagine di Kicker, ha fatto sapere che suo figlio desidera giocarsi le sue carte solo al Bayern e in nessun altro club: “Al momento l’ipotesi del prestito non è presa in considerazione. Gianluca ha firmato un contratto con il Bayern con la volontà di restare almeno due anni sotto la guida di Guardiola per crescere come uomo e come giocatore”. Su Gaudino è forte l’interesse di molti club tedeschi ma anche della Juventus, che sogna di portare a casa un altro “colpo” alla Pogba.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS