Zuckerberg lancia Messenger.com, la chat diventa grande e lascia Facebook

365
0
CONDIVIDI

Tempo di rinnovamenti in Facebook Messenger: dopo aver aperto la strada alle app di terze parti sul proprio sistema di messaggistica, Facebook ha appena lanciato Messenger.com, un sito dove è disponibile la chat di Facebook senza la timeline del social network.

In questa versione standalone della chat non sono ancora attive tutte le app di terze parti disponibili su mobile, ma probabilmente poco manca alla loro integrazione. Usare Messenger.com è facilissimo: se avete già effettuato il login su Facebook in un’altra scheda basta dare la conferma quando il sito chiede la vostra identità, mentre se dovete fare il login, basta inserire al solito mail e password. L’interfaccia è assolutamente identica a quella che troviamo solitamente all’interno del Social Network.

Tra le app di terze parti disponibili – per ora – solo su Android troviamo alcune chicche davvero notevoli: Strobe permette di creare delle .gif e di inviarle, Shout permette di aggiungere del testo e delle emoji alle nostre immagini che potremmo inviare, Soundclips integra dei suoni preregistrati che potremmo inviare agli amici. Saranno probabilmente disponibili a tutti tra poco tempo, su iOS, PC e Mac.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS