Droidcon 2015, Torino per due giorni ombelico del mondo Android

364
0
CONDIVIDI

L’ombelico del mondo dell’innovazione è a Torino. O almeno lo sarà il 9 e 10 aprile, quando nella città della Mole si svolgerà il Droidcon Italia 2015, la più importante conferenza internazionale dedicata ad Android, il sistema operativo mobile di Google. Wearable, Internet of Things, Mobile Apps, Material Design, UX & UI, Monetizzazione, Google Car, Mobile Security sono alcuni dei temi che saranno al centro dei 60 talk e workshop che animeranno la seconda edizione italiana della manifestazione, che lo scorso anno ha riscosso un ottimo successo con oltre 140 aziende italiane e non solo presenti.

TechPrincess_Droidcon_2015_annuncio

Il Centro Congressi del Lingotto sarà il posto giusto per ascoltare, fare networking, imparare e confrontarsi sui temi legati ad Android e in particolar modo alla nuova versione del sistema operativo Lollipop. Ci sarà poi un’area completamente dedicata al gaming. Come nella prima edizione, anche quest’anno il palco vedrà numerosi ospiti da importanti aziende con relatori da Google, Intel, Yahoo, Musixmatch, Bluetooth, Relayr, Novoda, Sixt, OpenReply, Braintree, Paypal e eBay. Tra le varie innovazioni di questa edizione, spicca poi la possibilità per le aziende di aderire agli incontri B2B realizzati con la Camera di Commercio di Torino ed Enterprise Europe Network.

L’iscrizione all’evento può essere fatta direttamente a questo link. Dopo la due giorni di conferenze sul Droidcon calerà il sipario con un hackatlon che si svolgerà l’11 e 12 aprile. 100 sviluppatori si sfideranno all’ I3P, l’incubatore di imprese del Politecnico di Torino, cercando di realizzare nuove app su un tema proposto dall’organizzazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS