VIDEO – Il Real Madrid travolge 9-1 il Granada. Ronaldo segna 5 gol

460
0
CONDIVIDI
Real Madrid Ronaldo

9 gol per avvicinarsi al primo posto. 9 gol per scacciare via la crisi di marzo (pareggio casalingo contro il Villarreal e due sconfitte contro Athletic e Barcellona). Il Real Madrid asfalta il Granada 9-1 e al Santiago Bernabéu sono di nuovo applausi.

Per trafiggere la retroguardia più battuta in trasferta, Carlo Ancelotti manda in campo il tridente pesante composto da Cristiano Ronaldo, Bale e Benzema. Recupera James Rodríguez che viene schierato subito titolare a centrocampo insieme a Kroos e Modric. Due le assenze per i blancos: quelle di Isco, squalificato, e Pepe, infortunato.

La sfida la sblocca Gareth Bale. Il gallese segna al 25′ del primo tempo e il pubblico di Madrid torna ad applaudirlo. Cristiano Ronaldo mette a segno cinque reti (30′, 36′, 38′, 54′ e 90′) e scavalca Messi nella classifica marcatori della Liga (36 a 32). Si sblocca anche Benzema che mette a segno una doppietta (52′ e 56′). Il francese era a secco dal 22 febbraio.

La giornata no del Granada è certificata dall’autorete sfortunata di Máinz arrivata al minuto numero 83. Il gol della bandiera lo segna Ibáñez al 74′.

Ronaldo e compagni cancellano così il k.o. contro il Barcellona nel “Clásico” e si riportano a -1 dai blaugrana, impegnati contro il Celta Vigo. Luis Enrique aveva ragione. La Liga non è già del Barça.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS