Real Madrid, c’è Rodriguez per tornare a correre

134
0
CONDIVIDI

Il Real Madrid recupera il talento e la “garra” del colombiano James Rodriguez.  Il trequartista ha recuperato in meno di due mesi dal suo infortunio al quinto metatarso del piede destro e Carlo Ancelotti lo schiererà subito titolare domani pomeriggio contro il Granada.

Senza l’ asso colombiano in campo, il real ha infilato quattro sconfitte e un pareggio

Senza l’ex calciatore di Porto e Monaco, il Real ha conosciuto il periodo peggiore della sua stagione con la sconfitta nel derby contro l’Atletico, il pareggio con il Villarreal e le sconfitte contro Athletic Bilbao e Barcellona. La sua immensa qualità aveva permesso ad Ancelotti di avere un calciatore capace sia di interdire che di inventare e soprattutto di segnare 8 reti e servire ben 7 assist vincenti. Con il suo ritorno il Real prepara la “remuntada” in campionato e l’assalto alla seconda Champions League consecutiva. In settimana Ancelotti lo ha schierato titolare in tutte le partite di allenamento facendo intuire che il colombiano sarà titolare nella prossima partita di campionato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS