Office Lens arriva su iOS e Android. Smartphone e tablet diventano scanner

548
0
CONDIVIDI

Dopo aver registrato ampi consensi su piattaforma Windows Phone – 18.500 recensioni per un voto complessivo pari a 4,6 stelle su 5 – l’app Office Lens arriva anche su Android e iOS. Questa applicazione trasforma il vostro smartphone o tablet in uno scanner intelligente che digitalizza tutto il materiale cartaceo che inquadrate con la fotocamera.

Office LensLe aziende possono utilizzare questa applicazione per digitalizzare fatture, biglietti da visita, scontrini e altri documenti. Così facendo non solo si ha a disposizione una copia digitale dei documenti su OneDrive ma anche la possibilità di cercare parole all’interno degli stessi. Attraverso la tecnologia OCR vengono definite le parole che compongono il documento e possiamo modificarle dopo averli convertiti in file Word, PowerPoint e PDF.

La semplicità di utilizzo di questa applicazione l’ha resa una delle migliori presenti sul Windows Phone Store. Anche su Android e iOS Office Lens effettua un taglio automatico del documento che fotografiamo, migliorando lo scatto per renderlo del tutto simile a una scansione vera e propria.

Caratteristiche dell’applicazione:
  • In modalità Lavagna Office Lens ritaglia e pulisce riflessi e ombre;
  • In modalità Documento Office Lens ritaglia e colora le immagini alla perfezione;
  • Le immagini possono essere salvate in OneNote, OneDrive o nel tuo spazio di archiviazione cloud preferito;
  • Puoi convertire le immagini in file Word (.docx), PowerPoint (.pptx) o PDF (.pdf), che vengono salvati automaticamente in OneDrive.

Microsoft non vuole lasciare soli gli utenti che non utilizzano i suoi smartphone, ed è anche giusto che sia così visto che i due sistemi operativi mobile di Apple e Google dominano gran parte del segmento mobile.

Se volete scaricare Office Lens la trovate disponibile gratuitamente sul Google Play Store (versione preview) e su App Store.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS