Gundogan, a sorpresa spunta l’Atletico Madrid

133
0
CONDIVIDI

Dopo essere tornato pienamente in forma al termine di 14 mesi di stop, Ilkay Gundogan si ritrova ancora al centro delle trattative di mercato. Il centrocampista del Borussia Dortmund infatti, ha chiesto tempo alla società giallonera prima di rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno 2016. Per il turco-tedesco all’orizzonte ci sono ancora le sirene spagnole, stavolta però non provenienti dalla Casa Blanca di Madrid ma bensì dai rivali cittadini dell’Atletico del Cholo Simeone.

Gundogan prende tempo sul rinnovo. Intanto la famiglia incontra l’ Ateltico Madrid

Secondo le indiscrezioni riportare da Sport Bild, il papà e il cugino Ifran (che ne curano gli interessi) avrebbero già incontrato i dirigenti dell’Atletico il giorno prima del ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra i Campioni di Spagna e il Bayer Leverkusen. La settimana seguente, Ifran ha rivelato a Bild di aver chiesto tempo al Borussia prima di prendere una decisione sul futuro di Gundogan. Tanti indizi che fanno capire come il calciatore e il suo entourage si stiano interrogando sulle future strategie del Dortmund e soprattutto sulle reali ambizioni del club. Per non rischiare di perderlo a parametro zero, Zorc e soci devono risolvere il suo rinnovo prima che il calciomercato estivo entri nel vivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS