Europa League: passano Fiorentina e Napoli. Fuori tutte le altre italiane

208
0
CONDIVIDI

Fuori Roma, Torino e Inter, avanti Fiorentina e Napoli. L’Europa League perde tre delle cinque italiane in gara e si appresta a entrare nella fase più delicata.

Roma – Fiorentina (0-3)

I giallorossi vengono travolti dagli uomini di Vincenzo Montella. Dopo 21 minuti di gioco i viola sono avanti già 0-3. Roma contestata dai propri tifosi che prima della fine del primo tempo abbandonano la Curva Sud per poi ritornare soltanto all’80’ per contestare la squadra.

Torino – Zenit (1-0)

Tanto cuore ma il gol della speranza per il Torino arrivano soltanto nei minuti finali. Al 90′ segna il solito Glik ma ai granata serve un altro gol per pareggiare il match. Finisce 1-0. Passano i russi.

Inter – Wolfsburg (1-2)

Servivano tre gol ai nerazzurri per centrare la qualificazione ma al 24′ sono i tedeschi ad andare in vantaggio. Al 71′ pareggia Palacio ma all’89’ arriva la rete del definitivo 1-2 di Bendtner.

Dinamo Mosca – Napoli (0-0)

Partita con poche emozioni ma che garantisce la qualificazione ai quarti di finale ai partenopei.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS