Festa del papà: perché si celebra il 19 marzo?

619
0
CONDIVIDI

Perché la festa del papà si celebra proprio il 19 marzo? Nei Paesi dalla lunga tradizione cattolica, come l’Italia, la Spagna o il Portogallo, il 19 marzo fu per molto tempo la principale festa cattolica dedicata a san Giuseppe, il padre di Gesù.

La festività di san Giuseppe fu inserita nel calendario romano da papa Sisto IV intorno al 1479, e nell’Ottocento il santo divenne patrono di diversi paesi con una importante tradizione cattolica, come il Messico, il Canada e il Belgio. Secondo la tradizione, il padre di Gesù morì proprio il 19 marzo.

In altri Paesi la festa del papà non si festeggia in tale data. In Germania, ad esempio, tale festività coincide con il giorno dell’Ascensione ed è chiamata anche Männertag o Herrentag (“giorno degli uomini”).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS