Windows 10: fino a 15 GB di spazio in più per gli utenti

207
0
CONDIVIDI

Microsoft ha recentemente rilasciato alcune interessanti informazioni riguardo una nuova funzionalità di Windows 10 che permetterà risparmiare una cospicua quantità di spazio d’archiviazione.

Come spiegato dalla stessa Microsoft attraverso un post sul proprio blog, Windows 10, tra le varie novità che porterà con sé, introdurrà un nuovo algoritmo di compressione che verrà sfruttato sia da smartphone che da PC e che in quest’ultimo caso consentirà di risparmiare 1,5 GB su sistemi a 32-bit e 2,6 GB su sistemi a 64-bit.

Windows_10_Example_Saving

Inoltre, grazie ad alcune migliorie apportate alle funzionalità di ripristino, la prossima versione del sistema operativo di Microsoft non necessiterà più di un partizione di ripristino separata, permettendo così di risparmiare dai 4 ai 12 GB a seconda della marca e del modello del PC in uso.

Per evitare che i file di sistema compressi alterino le prestazioni del PC, Windows 10 analizzerà una serie di fattori come quantitativo di RAM e velocità della CPU per per determinare quale fattore di compressione utilizzare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS