ISIS: bombe sulla tomba di Saddam Hussein

525
0
CONDIVIDI

La tomba del defunto dittatore iracheno Saddam Hussein è stata bombardata durante i pesanti scontri tra militanti dello Stato islamico e le forze di sicurezza irachene per il controllo della città di Tikrit. La battaglia si è intensificata a nord e a sud della città natale di Saddam Hussein. Le forze di sicurezza irachene hanno promesso di raggiungere il centro di Tikrit entro 48 ore.

Un video girato da Associated Press mostra ciò che rimane della tomba di Hussein. Le colonne che sostenevano il tetto, ora crollato, rimangono l’unica zona dell’edificio rimasta intatta. Il mausoleo dell’ex dittatore morto il 30 dicembre 2006 è ora sommerso tra montagne di macerie di cemento.

A young Iraqi uses a mobile phone to tak

“Questa è una delle zone in cui i militanti dell’ISIS sono più presenti perché la grazia di Saddam è qui”, ha detto il capitano Yasser Nu’ma, un funzionario delle milizie sciite.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS