EA chiude Maxis: la nostalgia si farà sentire

167
0
CONDIVIDI

Purtroppo dobbiamo dare una brutta notizia: EA sta chiudendo Maxis, la stessa azienda che ci ha portato Spore, tutta la serie di The Sims e SimCity. Ovviamente non sarà una chiusura reale, gli studios saranno in pratica assorbiti da Electronic Arts e lavoreranno sotto l’egida dell’azienda madre, che già aveva comprato tutto molti anni fa.

Il motivo dell’assorbimento degli studios è da imputare alle scarse vendite di The Sims 4, o almeno così ha riportato Kotaku: chiaramente gli utenti potranno continuare a giocare a tutti i giochi Maxis senza soluzione di continuità, visto che già fanno affidamento sui server EA.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS