Google inizia lo sviluppo del proprio operatore mobile previsto per la fine dell’anno

401
0
CONDIVIDI

Sundar Pichai, SVP di Android e Google Chrome, ha riferito nella giornata odierna che il colosso di Mountain View avrebbe iniziato lo sviluppo del proprio operatore mobile e dei servizi ad essi correlati, che dovrebbero essere ultimati entro la fine del 2015. Pichai aveva già anticipato qualche dettaglio al Mobile World Congress di Barcellona, in occasione del quale aveva dichiarato come gli attuali servizi di rete mobile siano una minaccia per il loro core business.

Secondo le conferme arrivate oggi, Google avrebbe iniziato la collaborazione con una serie di operatori telefonici per introdurre il prima possibile il proprio servizio di rete mobile, anche se non si conosce il nome della rete di aziende coinvolte. In sostanza, sembra che l’azienda americana abbia deciso di adottare il medesimo approccio seguito per i dispositivi e applicato ai servizi di rete mobile, utilizzando le tecnologie più avanzate. Pichai ha anche detto che i test avranno inizio nei prossimi mesi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS