“Click”, il cinturino per Apple Watch lo scegli tu

2017
0
CONDIVIDI

L’Apple Watch è sicuramente un giellino ma pecca sicuramente di fantasia nei cinturini, che lo rendono poco personalizzabile. Questione risolta. Un nuovo progetto ambizioso, quello del team di Click, creerà un adattatore da montare sul proprio Apple Watch che permetterà di utilizzare qualsiasi tipo di cinturino sullo smartwatch.

Screen Shot 2015-02-27 at 20.26.56

Qualsiasi taglia, materiale o colore di cinturini a 24 millimetri potranno essere installati al posto dei modelli di default sull’Apple Watch. Ora che il lancio dello smartwatch made in Apple è alle porte i produttori di accessori si stanno arrabattando per cercare di creare soluzioni che permettano al dispositivo di essere utilizzato con una vasta gamma di cinturini per normali orologi. In questo sicuramente il team di Click si merita più di tutti i riflettori del web.

click_strips

Si tratta semplicemente di un adattatore in alluminio o plastica, che non rovina assolutamente il design dell’Apple Watch ma che gli dona una compatibilità universale e una personalizzazione unica, limitata solo dalla nostra fantasia. L’accessorio Click sfrutta infatti un meccanismo di scorrimento e bloccaggio su entrambi i lati dell’orologio per sostituire i connettori originali dell’Apple Watch con un sistema di aggancio universale. Facile da installare, facile da rimuovere e non graffia o rovina la fantastica scocca del proprio modello di Apple Watch (classic, sport o edition).

Il progetto – o il suo prototipo – uscirà sulla piattaforma di raccolta fondi Kickstarer a marzo 2015 e una volta raggiunta la quota necessaria alla produzione il team metterà in commercio l’accessorio. Ancora nessuna indiscrezione sul prezzo. Tuttavia è anche possibile che il progetto Click non vedrà mai la luce del giorno, né sarà mai in mano ai consumatori.

Il progetto è a rischio con Apple?

image08

Click non è il primo tentativo di produrre un adattatore dei cinturini per l’Apple Watch. All’inizio del 2015 un designer ha presentato una campagna di crowdfunding per un progetto simile di adattatore universale ma la campagna è stata chiusa poco dopo, presumibilmente da Apple, nel tentativo di impedire alle persone contravvenire alla specifica progettazione estetica che la società ha voluto per il proprio orologio.

Tutto per non rovinare il design dell’Apple Watch insomma, e da una società abbastanza gelosa dei suoi prodotti come Apple ci sarebbe da aspettarselo anche se certamente è una cosa moralmente obiettabile . Ognuno dovrebbe poter intendere il design e la bellezza di un dispositivo a modo suo, rimanendo libero di personalizzarlo come più gli aggrada. Sicuramente il buon vecchio product-designer Jony Ive (foto sopra) avrebbe da ridire.

Apple infatti si mostra generalmente contraria a questo pensiero “liberale”, e come dargli tordo dopo la mole di lavoro e gli interessi economici dietro lo sviluppo dei sei cinturini approvati per personalizzare l’Apple Watch: Link Bracelet, Sport Band,  Leather Loop, Classic Buckle e Milanese Loop.

applewatchbands

Probabilmente più in là Apple acconsentirà ad una partnership e fornirà a terze parti le linee guida di progettazione per produrre gli accessori dell’Apple Watch, ma per ora sembra inamovibile. Per questo motivo c’è da tenere seriamente in considerazione che il progetto Click non possa mai essere lanciato sul mercato. Non resta che aspettare e vedere, voi che ne pensate?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS