Il sito Lenovo hackerato da Lizard Squad

205
0
CONDIVIDI

Dopo aver saputo che Lenovo ha inserito un software per pubblicità di terze parti all’interno dei propri computer messi in vendita, il team di Lizard Squad ha attaccato il sito ufficiale di questo colosso tecnologico cinese trasformandolo in una sorta di “vetrina hacker”.

Lenovo lizard

Sono comparse immagini di Ryan King e Rory Andrew Godfrey, due membri del team di Lizard Squad. Cliccando su queste immagini si veniva reindirizzati sull’account Twitter del team hacker dove era presente un messaggio con scritto “Il nuovo e migliorato sito Lenovo con Ryan King e Rory Andrew Godfrey”.

L’accatto è avvenuto mediante DNS. Il sito è stato reindirizzato su Cloudflare anziché sui server di Lenovo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS