Roma, ancora un pari. Vincono Lazio, Milan e Empoli

445
0
CONDIVIDI

Altro pomeriggio amaro per la formazione di Rudi Garcia. Dopo essere passati in vantaggio con un tiro da fuori di Francesco Totti, la Roma subisce lo sfortunato pareggio del Verona su colpo di testa di Jankovic, deviato in rete prima da Astori e poi da Keita.

Nella ripresa i giallorossi creano poco e rischiano di subire la rete del 2-1 con Hallfredsson. Il tiro del centrocampista del Verona si infrange però sul muro issato da Torosidis. La partita finisce 1-1 e ora la Roma si ritrova a -9 dalla Juve. Vincendo la gara contro il Sassuolo, il Napoli può portarsi a sole tre lunghezze dai capitolini.

Il Milan torna a vincere contro il Cesena. Apre le marcature Bonaventura al minuto 22. La chiude Pazzini su calcio di rigore al 90′. Bene anche la Lazio contro il Palermo. La formazione guidata da Pioli va in svantaggio al minuto 26 – rete del solito Dybala – ma riesce a rimontare prima con Mauri (33′) e poi con Candreva (78′), che si infortuna per esultare con i suoi tifosi.

Vittoria importante in chiave salvezza per l’Empoli contro il Chievo Verona. La squadra di Sarri prima va in vantaggio con Rugani al minuto 22. Maccarone chiude definitivamente la partita con una doppietta (46′ e 67′).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS