Sony: al via allo spin off di audio e TV

212
0
CONDIVIDI

Quando Kazuo Hirai ha assunto la carica CEO Sony nel 2012, ha voluto subito dare un’impronta diversa all’azienda, riorganizzando le sue tante attività andando a dimenticare quello che la società chiamava One Sony. In funzione di questa volontà, esattamente un anno fa, Hirai aveva deciso di scorporare la divisione che si occupa dei personal computer Vaio. Oggi, continuando sulla strada della riduzione delle sezioni interne Sony ha annunciato che effettuerà lo spin off di audio e video a favore di una società controllata.

Sony, a proposito di questo, ha dichiarato inoltre ai suoi investitori che la società ha dovuto prendere in considerazione anche la possibilità di separare la sezione smartphone completamente, con l’obbiettivo di concentrarsi su settori più redditizi come la parte videogames e la vendita di sensori per le immagini ad Apple. L’obiettivo di Sony, è quello di tornare in attivo dopo quasi un decennio di perdite e Hirai è convinto che la strada da percorrere per ottenerlo sia questa.

Lo scorporamento di Sony per ridurre i costi di gestione non si ferma quindi alla sola sezione Vaio ma per motivi molto chiari legati alle perdite al colosso dell’elettronica non resta che ottimizzare le sue risorse così da poter tornare finalmente in attivo dopo anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS