Google Science Fair 2015: studenti, cambiate il mondo!

276
0
CONDIVIDI

Le grandi idee partono sempre da qualcosa di piccolo”. Su queste parole di Miriam Schneider è ufficialmente partita la quinta edizione della Google Science Fair, un’iniziativa annuale online che coinvolge studenti di tutto il mondo e li esorta a proporre le loro idee o progetti innovativi in ​​tutti i campi scientifici.

google-science-fair

Possono partecipare tutti gli studenti dai 13 ai 18 anni, purché regolarmente iscritti ad un istituto scolastico valido. Sulla pagina web “Idea Springboard” troverete, attraverso una ricerca per campi di interesse, le tante ispirazioni per realizzare un progetto a cui vi sentite particolarmente portati e appassionati grazie al “Generatore di idee” di Google.

In palio ci sono ben 100.000 dollari in borse di studio e la possibilità di presenziare in aula con Google e Scientific American oltre che una spedizione con National Geographic alle Galapagos, la possibilità di visitare i designer Lego presso la loro sede in Danimarca e l’opportunità di vedere da vicino la nuova navicella spaziale della Virgin Galactic direttamente al Mojave Space Port. Nel concorso di quest’anno, spiega poi Google, ci saranno premi anche per i progetti che affrontano in maniera non convenzionale la sfida ambientale e sanitaria.

GSF_2014_Winners (1)

La scorsa edizione della Google Science Fair ha visto il primo premio andare a tre amiche irlandesi con un progetto di microbiologia per la rapida crescita delle colture. Un altro premio è andato poi allo studente Arsh Dilbagi e al suo dispositivo di comunicazione, basato sul respiro, per aiutare le persone con sindrome “locked-in” e SLA. Il prossimo talento potresti essere tu, non credi?

Google_science_fair

In fondo se  hai una grande idea in testa e cerchi il luogo giusto dove valorizzarla, perché non provare a vincere i 100.000 dollari in palio alla Google Science Fair 2015? Le iscrizioni e i progetti vanno inviati entro il 18 maggio 2015 (per iscriverti clicca qui). I risultati saranno annunciati più avanti, nel corso dell’anno. Ci teniamo ad augurare buona fortuna a tutti i partecipanti e vi aggiorneremo sui nomi dei vincitori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS