Europa League: quanti pareggi per le italiane. Vince solo il Napoli

149
0
CONDIVIDI

Delle cinque squadre italiane impegnate in Europa League vince soltanto il Napoli. La formazione di Rafa Benítez si è imposta in Turchia contro il Trabzonspor per 0-4. In gol Henrique, Higuaín, Gabbiadini e Zapata, nei minuti finali.

La Roma ha pareggiato in casa contro il Feyenoord andando prima in vantaggio, grazie a uno splendido gol di tacco di Gervinho, per poi subire il gol del pareggio di Kazim Richards nel secondo tempo.

Pari amaro per l’Inter in Scozia. La squadra di Mancini si porta in vantaggio di due gol, grazie alle reti di Shaqiri e Palacio, e poi si fa recuperare nel giro di due minuti da Armstrong e da un’autorete di Campagnaro. Prima del duplice fischio Palacio riporta in vantaggio i nerazzurri ma nella ripresa, quando mancava soltanto un minuto al termine della gara, Guidetti pareggia di nuovo il match. 3-3 il risultato finale.

Torino-Athletic Bilbao finisce 2-2. In rete Williams (9′), Maxi López (18′, 42′) e Gurpegi (73′). Pari prezioso anche per la Fiorentina a White Hart Lane. I viola inizialmente subiscono le manovre offensive del Tottenham, andando in svantaggio con una rete di Soldado al 6′ minuto, ma riescono a pareggiare grazie a un colpo di testa di Basanta al minuto 36.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS