Wolfsburg e Borussia senza paura, la Germania vuole l’en plein

431
0
CONDIVIDI

Wolfsburg e Borussia M’gladbach si tuffano nei sedicesimi di Europa League cercando di sfruttare l’entusiasmo derivato da un campionato ricco di soddisfazioni.

I Lupi di Hecking, secondi in classifica a -8 dal Bayern, sfideranno alla Volkswagen Arena lo Sporting Lisbona, scesa direttamente dai gironi di Champions League e avversario con qualità ed esperienza internazionale. Al Wolfsburg mancherà l’intera linea mediana difensiva, con Luiz Gustavo e Guilavogui fermi per infortunio. Hecking dovrà inventarsi un centrocampo tutto nuovo con Arnold (ormai arretrato a regista) e molto probabilmente con il portoghese Vieirinha, un jolly capace di ricoprire qualsiasi ruolo. Probabile anche il turn-over in attacco con Aaron Hunt e Bendtner che potrebbero riavere una chance dopo tanta panchina.

gara durissima per il Borussia M’gladbach che scenderà in Andalucia per far visita al Siviglia, campione in carica dell’Europa League. La truppa di Favre parte con sfavori del pronostico ma con l’entusiasmo a mille dopo la vittoria nel derby contro il Colonia arrivata al 90′. I bianconeroverdi sono al completo e potrebbero rilanciare in avanti il bomber di coppa Hrgota, pronto a fare la differenza come in occasione dell’ultima trasferta in cui realizzò una tripletta. Patrick Herrmann è sicuro che la spinta derivata dal derby darà coraggio ad un Borussia che si gioca molto già in questa gara di andata:

“Rispettiamo molto il Siviglia” –ha dichiarato Herrmann– “però arriviamo alla partita in buona forma e spinti dall’entusiasmo scaturito dalla vittoria contro il Colonia. Loro sono i campioni in carica e hanno molta esperienza ma giocheranno certamente per vincere la partita, situazione molto diversa da quella incontrata nelle ultime partite dove i nostri avversari hanno badato più a difendersi che altro”. 

In Germania sono molto concentrati sull’Europa League, manifestazione su cui la federazione conta molto per mantenere il quarto posto Champions. fari puntati naturalmente sul Wolfsburg, squadra che ha tutte le potenzialità per arrivare fino in fondo alla manifestazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS