Steve Wozniak: “Apple Watch è un piccolo pezzo d’arte”

464
0
CONDIVIDI

Anche se ultimamente Steve Wozniak è stato abbastanza critico con le scelte di Apple, il co-fondatore della società con base a Cupertino si è lasciato scappare commenti più che positivi relativi al nuovo Apple Watch. Gli attuali smartwatch non lo hanno entusiasmato ma con il primo indossabile di Apple tutto sarà diverso.

“Ho avuto una brutta esperienza con gli smartwatche finora. Il fatto è che Apple fa prodotti più divertenti di chiunque altro. Se si guarda lo schermo è quasi come un piccolo pezzo d’arte… Sarà così speciale. Ognuno sta andando a notare che, proprio come si fa al giorno d’oggi quando si cammina in giro: ‘Hai un iPhone, hai un iPhone, hai un iPhone’. Un sacco di gente, soprattutto nei campus, comincerà a dire: ‘Tu hai l’orologio giusto, hai lo stesso mio orologio’.”

Woz esalta la qualità di Apple nel creare prodotti che accomunano più persone. Molti utenti iPhone, iPad o Mac acquisteranno questo primo orologio con la mela morsicata stampata sopra e questo genererà una catena che porterà all’acquisto di altri esemplari, perché io voglio avere lo stesso tuo prodotto.

“Mi guardo intorno un sacco di volte al giorno d’oggi e quando si è davanti a un gruppi di anziani, hanno ancora indosso un sacco di orologi – di solito come gioielli. I giovani non li indossano, si sono sbarazzati di questo accessorio, perché è così. Questo bisogna domandarci sugli SmartWatch: stanno per diventare una nuova classe di gioielli? Ovviamente, il polso è libero (per nuovi dispositivi), ma bisogna farne buon uso.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS