Inter, ancora 3 punti. Il Genoa vola con Niang, Lazio corsara a Udine

320
0
CONDIVIDI

Seconda vittoria consecutiva per Mancini. La sua nuova Inter ritrova il sorriso e il miglior Guarín. Il calciatore colombiano, autore di una doppietta, sfodera una delle sue migliori prestazioni da quando veste la casacca nerazzurra. La prima rete arriva al secondo minuto su rigore. Shaqiri trasforma battendo Sportiello. Al 27′ Moralez pareggia ma Guarín si scatena portando di nuovo in vantaggio i suoi al 37′ e poi chiudendo virtualmente la gara al minuto 63 con uno splendido tiro a giro dalla distanza. Al 72′ Palacio segna il gol del definitivo 1-4.

Il Genoa batte il Verona 5-2 grazie a un’ottima prestazione di Niang, attaccante francese arrivato in prestito dal Milan. Agostini ha aperto le marcature facendo carambolare la palla nella propria porta. Toni prova a tenere aperta la sfida con una doppietta ma Bertolacci e Perotti la chiudono rispettivamente al 65′ e all’86’.

La Lazio torna a vincere a Udine grazie a un rigore concesso al minuto 22. Candreva batte Karnezis con un cucchiaio preciso ed efficace. La sfida tra Torino e Cagiari finisce 1-1, così come Milan – Empoli, giocata alle 12.30. Primo gol di Destro con la maglia nerazzurra ma al 68′ pareggia Maccarone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS