Apple Watch: a produrre i display ci penserà LG

347
0
CONDIVIDI

Diventare un fornitore ufficiale per un qualsiasi prodotto Apple non è certo semplice. C’è grande concorrenza tra i colossi asiatici. La società di Cupertino ha però scelto chi si occuperà della produzione degli schermi per Apple Watch, almeno secondo quanto riporta l’analista di JP Morgan, JJ Park.

Sarà LG l’unico fornitore incaricato di realizzare i display p-OLED per Apple Watch. Secondo l’analista, le azioni del colosso sudcoreano potrebbero salire di un 25% grazie a tale accordo. JP Morgan stima che questo accordo potrebbe generare 1,4 trilioni di incassi nel 2015, calcolando che il costo di un solo display per Apple Watch si aggira sui 45 dollari. La società che produce iPhone e iPad dovrebbe spedire 29 milioni di Apple Watch quest’anno. Nel 2016 il volume di vendita potrebbe anche raddoppiare, arrivando a 61 milioni.

Samsung si occuperà invece della produzione dei processori S1. Secondo le ultime dichiarazioni di Tim Cook, Apple Watch sarà messo in vendita ad aprile. Scopriremo a breve se verrà lanciato soltanto in USA oppure se lo vedremo approdare anche qui in Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS