Apple ID ed iWork ora aperti a chiunque

625
0
CONDIVIDI

Se fino ad oggi per potersi registrare con un Apple ID ed usufruire dei servizi iCloud di Apple era necessario possedere, quindi aver comprato, un dispositivo della mela, da oggi in poi non sarà più così. Proprio nelle ultime ore, l’azienda californiana ha infatti aperto le registrazioni ad iCloud a tutti coloro che volessero usufruirne, che siano utenti Windows o Android, permettendo l’utilizzo a sua volta di iWork nella nuvola.

Naturalmente sono presenti delle restrizioni, in quanto chi si registrerà (solo attraverso il link beta.icloud.com) potrà utilizzare al momento solo la suite di iWork nel cloud, e non gli altri servizi. Qualcuno ci ride su, tirando fuori una vecchia battuta dello scomparso Steve Jobs, che tempo addietro disse come avere iTunes sulle piattaforme Windows fosse come dare un bicchiere di acqua fresca alla gente nell’Inferno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS