Project Ukulele, annunciato il sequel spirituale di Banjo-Kazooie

192
0
CONDIVIDI

Vi ricordate di Banjo-Kazooie, platform in 3D uscito per la vecchia ammiraglia di casa N, Nintendo 64? Ebbene, nelle ultime ore un certo studio nominato Playtonic Games, nato da poco e formato da sei degli sviluppatori RARE che hanno lavorato proprio su Banjo-Kazooie, ha annunciato nelle ultime ore il suo primo gioco, chiamato Project Ukulele e definito come “degno successore spirituale” dei titoli Banjo-Kazooie firmati RARE.
Nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista Edge, lo studio ha rivelato di possedere i finanziamenti per il gioco, confessando però che vorrebbe lavorare in partnership con un editore. Project Ukulele è previsto su Steam (tramite Early Access) e anche su console.

Nei prossimi mesi vi sveleremo di più sul nostro progetto e sui piani di crescita; abbiamo l’intenzione di rendervi partecipi e vogliamo ascoltare i vostri pareri sulla direzione che prenderà il nostro gioco” ha dichiarato Playtonic “Voi definirete la meta del nostro progetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS