Ricoh annuncia la nuova Pentax K-S2

937
0
CONDIVIDI

Torniamo a parlare di Ricoh che, dopo avere aver annunciato due nuovi tele-zoom HD Pentax-D FA e lo sviluppo dell’attesa DSLR Pentax a pieno formato, ha da poco svelato la nuova Pentax K-S2, la nuova reflex digitale dalle dimensioni ridotte e resistente a polvere e acqua, versione rinnovata della K-S1. Le differenze con quest’ultima, almeno dal punto di vista estetico, sono ben visibili: manca infatti la tanto chiacchierata striscia di led sull’impugnatura, e le ghiere – che ora sono diventate tre – sono tornate in una posizione più classica.

Pentax_K-S2_b

Passando alle caratteristiche tecniche, la Pentax K-S2 è equipaggiata con un sensore, in formato APS-C, CMOS da 20 megapixel affiancato da un simulatore del filtro anti-alias (di cui ne è priva), in grado di ridurre l’effetto moiré sfruttando il sistema di riduzione delle vibrazioni (SR).

Pentax_K-S2_c

Troviamo poi un pentaprisma in vetro con circa il 100% di copertura del campo visivo, sistema di messa a fuoco automatico SAFOX X con 11 punti (9 dei quali a croce), esposimetro con lettura multi-zona a 77 segmenti, gamma ISO compresa tra 100 e 51.200 e display LCD orientabile da 3”. La fotocamera è infine in grado di effettuare raffiche fino a 5,5 fps e video in Full HD e mette a disposizione le connettività Wi-Fi e NFC.

Pentax_K-S2_d

Per quanto riguarda disponibilità e prezzo, la nuova Pentax K-S2 sarà disponibile in diverse colorazioni da marzo a circa 700 $ per il solo corpo macchina, a circa 800 $ in kit con lo zoom smc PENTAX-DA L 18-50mm F4-5.6 DC WR RE di cui parleremo a breve. Per maggiori dettagli potete fare riferimento alla pagina dedicata sul sito ufficiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS