Anonymous ha hackerato il sito del Presidente dell'Europarlamento

636
0
CONDIVIDI

Anonymous colpisce ancora. La scorsa settimana alcuni hacker del gruppo, o perlomeno chi si firma in quel modo pur non facendone parte, ha attaccato il sito del Presidente dell’Europarlamento Martin Schulz scaricando database e informazioni dal sito web. A dare la conferma dell’incidente è stato, in primo luogo, una pagina comparsa sul web e in seguito la portavoce del Presidente.

“Stiamo investigando sul caso” ha affermato la portavoce a cui poi segue la notizia di SecNews, sito di sicurezza Greco, che ha ricevuto un email che parlava di Anonymous come i responsabili del furto. Nell’email si spiega l’attacco come una risposta alle richieste del Presidente dell’Europarlamento verso la Grecia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS