Vittoria vitale per il Dortmund, De Bruyne lancia il Wolfsburg

678
0
CONDIVIDI

E finalmente arrivó il giorno della vittoria e dei sorrisi in casa Borussia Dortmund. Un successo che la banda di Jurgen Klopp ha atteso per oltre due mesi e per sei lunghe giornate di campionato. L’ultimo successo è infatti datato 5 dicembre 2014, un importante 1-0 sull’Hoffenheim targato Gundogan. Da lì in poi solo delusioni e sconfitte cocenti, una inesorabile discesa che ha portato il Borussia fino all’ultimo posto in classifica consegnano a Klopp una squadra svuotata di nervi e di idee. Il 3-0 di Friburgo riporta invece il sorriso in un gruppo che sembrava alla deriva, con il Genio Reus tornato finalmente ad illuminare e l’alfiere Aubameyang nuovamente bomber infallibile. Chi ci rimette è senza dubbio Ciro Immobile, colpevole per gran parte dei tifosi delle mancate vittorie delle passate giornate e oggi relegato in panchina per tutta la gara. Vittoria vitale per i gialloneri che lasciano l’ultimo posto in classifica proprio al Friburgo e allo Stoccarda.

prima vittoria del 2015 anche per il Bayern Monaco, che grazie a Robben e Alaba ha battuto a domicilio lo Stoccarda con il minimo sforzo. Un gol per tempo bastano a Guardiola per scacciare le critiche e per tenere a -8 un eccellente Wolfsburg, capace di infilare la dodicesima vittoria stagionale targata Bas Dost e soprattutto Kevin De Bruyne, calciatore straordinario che da oltre una stagione ha preso per mano i Lupi portandoli meritatamente da soli al secondo posto. per il belga è arrivata un’altra doppietta d’autore a suggellare il suo enorme talento. Esordio con la maglia biancoverde anche per il nuovo acquisto Andrè Schurrle, a lungo acclamato dai tifosi di casa.

Torna a respirare anche l’Hertha Berlino, che sotto al guida del neo tecnico Dardai ritrova vittoria e sorriso. Un successo prezioso conquistato sul campo di un Mainz stavolta troppo brutto per sembrare vero. Reti dei redivivi Beerens e Hegeler. Ancora pari senza reti per il Colonia in casa contro il Paderborn. Un punto che serve molto più ai padroni di casa ancora una volta sterili in avanti ma impeccabili in difesa.

 

 

 

Risultati e marcatori 20.a giornata  – 

 

Friburgo – Borussia Dortmund     0-3

(9′ Reus, 56′, 72′ Aubameyang)

Wolfsburg – Hoffenheim                 3-0

(3′ Dost, 28′,84′ De Bruyne)

Stoccarda – Bayern Monaco           0-2

(41′ Robben, 50′ Alaba)

Colonia – Paderborn                         0-0

Mainz – Hertha Berlino                   0-2

(35′ Hegeler, 43′ Beerens)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS