Furia Atletico nel derby, Real umiliato 4-0

510
0
CONDIVIDI

Altro derby e altro bagno di gloria per l’Atletico Madrid che umilia 4-0 un Real inesistente. Per 95′ è tornato in campo l’Atletico perfetto ammirato per tutto il campionato nella passata stagione, una squadra che gioca a memoria e che fa dell’intensità assoluta il suo marchio di fabbrica. Carlo Ancelotti ha trovato così la terza sconfitta stagionale nella stracittadina e dopo sei derby non è mai riuscito a vincerne uno, non contando quello di Champions League, forse il più importante di tutti.

Il dominio dei ragazzi di Simeone è così racchiuso in 17 tiri in porta e nelle quattro reti segnate da Tiago, Saul (rovesciata spettacolare) Griezman e Mandzukic in pieno recupero. Una lezione di tattica che porta i biancorossi a – 4 dal Real riaprendo così i giochi per il titolo. Nota a margine per Arda Turan, calciatore per cui gli aggettivi sono ampiamente terminati. Questo pomeriggio il turco è stato semplicemente sublime.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS