Olympus ufficializza la nuova OM-D E-M5 MARK II

861
0
CONDIVIDI

Nella giornata di ieri Olympus ha presentato diverse novità tra cui la OM-D E-M5 MARK II, la nuova mirrorless Micro Quattro Terzi a ottiche intercambiabili, aggiornamento della OM-D E-M5 lanciata nel 2012. Per quanto riguarda le specifiche tecniche questa nuova fotocamera mette a disposizione un sensore LiveMOS Micro 4/3 da 16 megapixel affiancato da un processore TruePic VIIgamma ISO compresa tra 200 e 25.600, un sistema di autofocus a 81 punti e raffiche da 10 fps. Nella modalità video la fotocamera è in grado di registrare in FullHD 1080 a 60p, 50p, 30p, 25p e 24p, con bit rate fino a 77 Mbps.

Olympus OM-D E-M5 MARK II front

Il corpo macchina, caratterizzato da un design retrò e resistente a polvere e acqua, presenta un display LCD touch screen da 3” ad angolo variabile e un mirino elettronico da 2,36 milioni di punti e un ingrandimento di di 1,48x.

Olympus OM-D E-M5 MARK II rear

La vera peculiarità della nuova OM-D E-M5 MARK II risiede però nel sistema di stabilizzazione a cinque assi: grazie ad esso infatti, e alla nuova funzione 40M High Res Shot, la fotocamera è in grado di catturare otto scatti in sequenza, fondendoli in un’unica immagine da 40 megapixel.

Olympus OM-D E-M5 MARK II top

Per quanto riguarda prezzo e disponibilità, la nuova Olympus OM-D E-M5 MARK II sarà acquistabile a partire da fine febbraio, nelle colorazioni nero e argento, al prezzo di 1099 € per il solo corpo macchina o in kit con M.ZUIKO ED 12-50mm 1:3.5-6.3 EZ a 1299 € o con M.ZUIKO 12-40mm 2.8 PRO a 1799 €. Per maggiori informazioni riguardo funzionalità e caratteristiche potete fare riferimento alla pagina dedicata sul sito ufficiale.

Olympus OM-D E-M5 MARK II_backside_tilt-low

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS