HealthKit: 14 ospedali pronti a utilizzare la tecnologia Apple

365
0
CONDIVIDI

Reuters ha intervistato 23 importanti ospedali USA scoprendo che 14 di questi hanno già avviato le prime fasi dei programmi che porteranno all’utilizzo del software HealthKit di Apple. Gli altri non hanno detto che non lo utilizzeranno ma che lo faranno in futuro.

Questi programmi permetteranno ai medici di monitorare i pazienti con patologie croniche e avvertirli al manifestarsi del primo problema, dando agli utenti la possibilità di intraprendere azioni preventive piuttosto tempestive. Questi programmi saranno probabilmente ampliati per includere i dati raccolti da Apple Watch.

Apple ha messo insieme un team di esperti per fare da collante tra l’azienda e i suoi partner in ospedale e contribuire a introdurre la tecnologia in più istituti:

Apple ha reclutato consulenti del settore, tra cui Rana e John Halamka, chief information officer di Beth Israel Deaconess Medical Center e Harvard Medical School, per discutere della privacy dei dati sanitari e per le presentazioni per l’industria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS