Sì, Windows RT è morto

835
0
CONDIVIDI

Un portavoce di Microsoft ha confermato a The Verge che il tablet Lumia 2520 con Windows RT non verrà più prodotto. Gli acquirenti interessati possono recarsi sul Microsoft Store o contattare i rivenditori autorizzati per le ultime disponibilità. Anche gli altri produttori, come Lenovo, ASUS, Samsung o Dell, hanno abbandonato tutti i progetti legati a questo sistema operativo basato su processori ARM.

Un “esperimento” morto sul nascere, visto che erano in molti a dubitare delle potenzialità e dello sviluppo futuro di questo sistema operativo, tanto che la maggior parte dei tablet utilizzavano processori Intel proprio per eseguire Windows 8 e Windows 8.1.

Ora tutti gli occhi sono su Windows 10, il nuovo S.O. tuttofare di Microsoft che erediterà il meglio di Windows Phone 8 (e successive) e Windows 8 (e successive).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS