Apple al lavoro sul rivale di Spotify. Sarà compatibile anche con Android

850
0
CONDIVIDI

Mark Gurman di 9to5mac ci dice che Apple sta attualmente costruendo un servizio dedicato alla musica in streaming sfruttando le caratteristiche e la tecnologia di Beats Music. Il nuovo servizio sarà integrato in iTunes e nell’applicazione Musica presente su iOS e Apple TV. Sarà resa disponibile anche una versione compatibile con Android.

Ci saranno le funzionalità che hanno reso famosa Beats Music, come le attività, i mix e le playlist, ma non sarà un semplice rebranding. L’interfaccia sarà completamente “made in Cupertino” e i profili saranno unificati con gli Apple ID.

Sempre secondo 9to5mac, il nuovo servizio per la musica in streaming di Apple sarà in grado di offrire una funzionalità di ricerca unificata che sarà capace di scovare brani sia su iTunes che su questo servizio post-Beats. Un mese di abbonamento dovrebbe costare 9,99 dollari, come Spotify e Rdio. Potrebbero riuscire ad abbassare il prezzo fino a portarlo a 7,99 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS