Apple Q2 2015: saranno 50 milioni gli iPhone venduti

875
0
CONDIVIDI

Dopo l’ultimo trimestre da record, Apple si prepara a chiudere il secondo trimestre del nuovo anno con risultati comunque positivi. Secondo i dati in mano alle catene di montaggio, il colosso di Cupertino dovrebbe superare i 50 milioni di iPhone venduti. Le fonti del DigiTimes parlano di possibilità più che concrete.

Se tale cifra dovesse essere confermata dai fatti significherebbe per Apple il miglior trimestre di sempre non tenendo in considerazione quello che ha in mezzo le festività natalizie (che solitamente è il più redditizio).

Lo scorso anno, nel Q1 2014, ci furono 43,7 milioni di iPhone venduti. Superare quota 50 milioni significherebbe avere una crescita del 14,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS